RSS

Archivi tag: ceci

Cous Cous alla Ori ‘O’

Orietta l’ho conosciuta quando cercavo un’acconciatrice vintage per il battesimo dei pandini, e piano, piano è entrata a far parte della mia vita e del mio mondo, tanto che oggi la considero una vera amica, una di quelle che c’è quando ne hai bisogno, generosa e pronta ad ascoltarti, sempre!

Quando mi invita a casa sua per un pranzo o una cena, si finisce sempre per cucinare insieme, e, da una sua idea di partenza, si apre il frigorifero e si cucina quel che c’è, con risultati sempre stupefacenti!!

Sono stata da lei proprio ieri, e dal nostro estro creativo è nato questo cous cous, che chiamerò col suo nome “di battaglia”!

Ingredienti pescati dal suo frigo (che purtroppo ieri ci ha abbandonate, anche se spero che non sia nulla di grave!!) e dalla sua dispensa:

– 1 bicchiere di cous cous integrale
– 2 zucchine
– 1/4 di verza
– 1 cipolla
– 1 barattolo di ceci già lessati
– 1 cucchiaino di curcuma
– 1 peperoncino
– 1 manciata di mandorle
– 1 manciata di uva passa
– olio extravergine d’oliva
– 1 pizzico di sale
– 1 foglia di salvia
– pepe

Preparazione:

Tagliare la cipolla a fettine e rosolarla in padella con il peperoncino, aggiungere le zucchine e la verza tagliate finemente, la foglia di salvia e cuocere con il coperchio, aggiungendo, se necessario, un pochino di acqua. A cottura avanzata ggiungere i ceci, un pizzico di sale, la curcuma e le mandorle a pezzetti e finire di cuocere. Spegnere il fuoco e mescolare dopo aver aggiunto l’uva passa, e un po’ di pepe.

A parte cuocere il cous cous come da indicazioni riportate sulla confezione, poi metterlo in un piatto fondo, e ricoprire con le verdure cotte. Assaporare con un filo di olio extra vergine a crudo!!

Era così buono che ho fatto il bis, nonostante l’appetito mancante di questo periodo!! Grazie della bella giornata e di avermi ascoltata, Ori!!!

Alla prossima,
bunny chan.

 
1 Commento

Pubblicato da su 6 giugno 2012 in Primi Piatti, Ricette Vegane

 

Tag: , , ,

Hummus

Questa è una delle ricette che mi ha dato Mommy, donna dalle mille risorse, che riesce in qualsiasi cosa faccia! L’ho conosciuta a scuola di ballo, e si è subito creato un feeling tra me, lei e sua sorella Mara, tanto che mi sono accollata come sister adottiva 😉 !

Tra le cose che fa, ci sono degli splendidi fiori per capelli, che colleziono ormai da anni, perchè adoro portarli, quasi mi sento nuda senza, e più son grossi più mi piacciono!

Oltre ai fiori, la sister fa la cuoca all’Osteria del Forte Prenestino nel giorno della cucina vegana, e tra le varie cose che prepara, c’è questo hummus, che è davvero delizioso!

Hummus (o dovrei chiamarlo semplicemente salsa di ceci, visto che non contiene aglio, nè spezie al contrario dell’hummus originale) molto semplice da preparare, ma che mi ha fatto impazzire le prime volte, perchè bisogna calibrare bene i sapori, e sbilanciarli in qualche modo, dà dei risultati che sono assolutamente diversi da quello di Mommy 😦 !!

La prima volta che ho provato, infatti, pur seguendo le indicazioni passo passo, avevo tra le mani una crema che di tutto sapeva tranne che di hummus: gli ingredienti non erano amalgamati bene tra loro e sono rimasti praticamente separati nei sapori.

Questa seconda volta, invece, mi è venuta proprio bene…il segreto è assaggiare ogni volta ed aggiustare di sapore, finchè non si riesce a creare una propria miscela che funziona. Io stavolta ho fatto così:

– 250 gr di ceci lessati
– succo di 1 limone
– olio extra vergine quanto basta (in quantità 🙂 )
– 1 cucchiaio di tahine (pasta di semi di sesamo)
– paprika
– 1 pizzico di sale

Mettere i ceci, il succo di limone, il tahine e abbondante olio dentro un contenitore adatto e frullare, se serve aggiungendo man mano olio fino ad ottenere la giusta consistenza. Aggiustare di sale e mischiare, poi versare in una ciotola e guarnire con la paprika in polvere.

Alla prossima,
bunny.

 
3 commenti

Pubblicato da su 28 marzo 2012 in Ricette Vegane, Salse ed Intingoli

 

Tag: