RSS

Archivi tag: alghe nori

Spaghetti asparagi, alghe nori e sesamo tostato

Ci siamo!!! Sono in partenza! Torno in Giappone, l’unico posto al mondo, oltre alla mia città, che mi fa sentire a casa!

E per festeggiare eccovi un piatto di spaghetti (la mia pasta preferita!), wafu, ossia alla maniera giapponese!

Ingredienti:

160 g di spaghetti
alghe nori tagliate a striscioline
semi si sesamo tostati
salsa di soia
un mazzetto di asparagi
aglio
olio

Preparazione:

Mentre l’acqua per la pasta viene portata ad ebollizione, mettere un giro di olio in una padella, uno spicchio d’aglio (io lo taglio a lamelle dopo aver levato la buccia e l’anima) e gli asparagi tagliati a rondelle. Aggiungere un po’ di acqua per fare in modo che questi ultimi si cuociano bene ed insaporire verso fine cottura con della salsa di soia al posto del sale. Intanto cuocere gli spaghetti e, quando sono al dente, scolarli e versarli nella padella col condimento e saltare per un minuto circa. Impiattare ed aggiungere sul piatto di portata i semi di sesamo tostati a dovere e le alghe nori a striscioline!!

Gli asparagi non sono l’unica verdura che uso per questo piatto, ci stanno molto bene anche broccoli o cavolfiori e anche i funghi, champignon o misti.

Alla prossima,
bunny chan.

 
2 commenti

Pubblicato da su 3 ottobre 2012 in Cucina Giapponese, Primi Piatti

 

Tag: , ,

Tagliolini alla russa con un tocco giapponese

Da quando ho assaggiato il caviale vegan di ikea, sono sempre alla ricerca di nuove idee per usarlo in cucina, e così mi sono imbattuta per caso in questa ricetta, che all’origine prevedeva, naturalmente, del vero caviale, ma che ho reinterpretato in chiave vegetariana.
E siccome ce le avevo a portata di mano ed ho pensato che il loro sapore marino si sposasse bene con il caviale vegan, ci ho anche aggiunto il mio tocco orientale!!
Ingredienti e dosi per 2 persone:
160 g di tagliolini
panna di soia
burro
1/2 bicchierino di vodka
2 cucchiai di tangkorn
sale
pepe
alghe nori tagliate a listarelle

Preparazione

Lessate i tagliolini in abbondante acqua salata.
Nel frattempo sciogliete il burro in una casseruolina, unite la panna, la vodka e il tangkorn.
Mescolate e scaldate a fiamma bassissima senza far prendere l’ebollizione, poi salate e pepate.
Scolate i tagliolini, senza però farli asciugare troppo, e metteteli in padella col condimento, saltandoli per qualche secondo. Prima di servire, aggiungete su ogni piatto una manciata di alghe nori!
Alla prossima,
bunny chan.
 
2 commenti

Pubblicato da su 5 settembre 2012 in Primi Piatti, Ricette Vegetariane

 

Tag: , ,