RSS

Orecchiette broccoli, pinoli e uvetta

07 Mar

La Puglia è la mia regione italiana preferita per mille motivi: il mare, gli ulivi, l’accoglienza e la gentilezza della gente, gli ingredienti freschi della sua cucina, il dialetto pugliese, i Totori (qui detti anche la brioche family 😉 !), ma soprattutto perchè è la terra natia dell’uomo della mia vita, Michele, detto anche Caparezza!

Questa, comunque, non credo che sia una ricetta tipicamente pugliese, piuttosto una rivisitazione, una cosa da cui sono stata ispirata frugando tra dispensa e frigorifero!

Ingredienti:

1 pacco di orecchiette fresche
1 broccoletto piccolo
1 burratina pugliese
aglio, olio e peperoncino
pinoli
uvetta
sale
pane sbriciolato

Preparazione:

Lessare il broccolo, pulito e diviso a cimette in abbondante acqua salata. Scolare e ripassare in padella con olio aglio e un pochino di peperoncino. Unire i pinoli tostati e un po’ di uvetta leggermente ammollata in acqua calda. Dovrebbe formarsi una sorta di cremina.

Lessare le orecchiette nell’acqua del broccolo, aggiustando di sale, se ce n’è bisogno. Quando saranno cotte ripassare in padella e impiattare. Aggiungere sulle orecchiette ancora calde la burratina e, per la parte croccante, il pane sbriciolato saltato in padella con un po’ d’olio.

Pensate che il mio ragazzo, che odia broccoli, broccoletti, cavolfiori e affini, dopo essersi ripulito il piatto mi ha detto: era buono, puoi rifarlo 😀 !!

Alla prossima,
bunny.

Annunci
 
4 commenti

Pubblicato da su 7 marzo 2012 in Cucina Pugliese, Primi Piatti, Ricette Vegetariane

 

Tag: , ,

4 risposte a “Orecchiette broccoli, pinoli e uvetta

  1. brioche82

    7 marzo 2012 at 10:50

    Ci ritrovo molta molta Puglia in questo piatto, con una rivisitazione più moderna! Dobbiamo proporti per la cittadinanza onoraria eh! 😀

     
  2. bunny

    7 marzo 2012 at 11:09

    E se me lo dici tu, sono quasi emozionata ^_^ !

    Tanto in giro certe volte già lo dico di avere origini pugliesi…in una vita precedente forse 😉 !!

    B.

     
  3. donatella

    7 marzo 2012 at 14:14

    uh Bunny, anche a me piace molto la Puglia!!! mai fatte con pinoli e uvetta! sempre con broccoletti e peperoncino o, le mie preferite, all’arrabbiata! che bella questa ricetta!!!

     
  4. bunny

    7 marzo 2012 at 14:57

    Abbiamo un bel po’ di cose in comune, eh?? Anche io, prima di sperimentare questa, le facevo con broccoletti e il peperoncino, ma questa è una ricetta un po’ diversa e, devo dire, ben riuscita…

    B.

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: