RSS

Rataquiche

06 Feb

Avete presente la ratatuille fatta qualche tempo fa? Ho abbondato volontariamente con la quantità perchè meditavo di fare questa quiche di verdure, che ho chiamato, appunto, Rataquiche!

Come tutte le torte salate è semplicissima e veloce da fare, specie se avete già pronte le verdure 😉

Ecco cosa vi serve:

– Ratatouille avanzata (trovate la ricetta qui)
– 1 uovo
– 1 rotolo di pasta brisè o di pasta sfoglia
– 1/2 scamorza bianca

Procedimento:

Accendere il forno a 180° (io uso quello ventilato). Nel frattempo imburrare una pirofila tonda e foderarla con la pasta brisè. Tagliare a fette sottili la scamorza e metterle sul fondo.

In una ciotola mischiare alla ratatouille un uovo, per far sì che le verdure leghino meglio fra loro quando passeranno in forno.

Versare la ratatouille nella pirofila e infornare per 30-40 minuti, cioè fino a quando la pasta non avrà assunto un goloso colore dorato.

Per permettere alle quiche di cuocersi per bene, metto la pirofila prima nella parte alta del forno (per circa 20 minuti) e poi nella parte più bassa. Così si dora bene anche la base.

A cottura ultimata spegnere il forno e lasciare intiepidire un po’ la torta, per gustarne meglio il sapore.

Buona rataquiche!

Annunci
 
 

Tag: , , ,

2 risposte a “Rataquiche

  1. donatella

    6 febbraio 2012 at 22:05

    uh, che bella quiche! dev’essere anche buonissima!

     
  2. Barbara

    7 febbraio 2012 at 16:29

    ha un aspetto meraviglioso con quella bella pasta arrotolata intorno!! brava 🙂

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: