RSS

Ratatouille

30 Gen

Ho fatto disperare la mia mamma per anni, perchè odiavo le verdure. Da alcuni anni, invece, ho iniziato ad apprezzarne il gusto e soprattutto il colore, ma faccio ancora fatica ad inventarmici dei piatti. Però ci provo!

Ecco qui la Ratatouille, che come tutti saprete è un piatto francese, un piatto povero, tipico dei contadini di un tempo, fatto da zucchine, melanzane, peperoni e cipolle cotte in padella.

Non ho mai assaggiato il piatto originale, anche perchè, ahimè, non sono mai stata in Francia (pardon ma Reine -____-‘), la ricetta l’ho presa in rete, esattamente da qui apportando solo una minima modifica nelle spezie e nella quantità (dovendo cucinare per 2 invece che per 4).

Ingredienti per 2 persone abbastanza affamate:

-2 peperoni
-1 zucchina
-1 melanzana
-1 cipolla rossa
-1/2 kg di pomodori succosi
-uno spicchio d’aglio
-olio
-sale
-pepe
-timo
-rosmarino
-dragoncello (non ho idea di che tipo di spezia sia)

Ecco…non ho trovato le 3 spezie, così ho ripiegato su un insaporitore Ariosto, esattamente quello per le carni al forno, per la sola ragione che conteneva sia il timo che il rosmarino, oltre alle altre spezie.

Procedimento:

Pulire e tagliare a pezzi piuttosto piccoli i peperoni, la melanzana e la zucchina. Nel frattempo soffriggere in un po’ d’olio uno spicchio d’aglio e la cipolla rossa tagliata finemente.

Buttare in padella le verdure, aggiungendo poca acqua. Lasciare cuocere circa 10-15 minuti.

A questo punto la ricetta originale prevede di aggiungere i pomodori privati della buccia e dei semi…io però non ho tanta pazienza e, soprattutto, mi piace mangiare i pomodori con la buccia, quindi mi sono limitata a spremerli velocemente tagliandoli in due e aggiungerli al resto della verdura.

Mettere le spezie, il pepe e aggiustare di sale, lasciando poi cuocere almeno altri 10 minuti. Io preferisco le verdure molto morbide, quindi ho lasciato cuocere il doppio del tempo.

La ratatouille è pronta! L’ho accompagnata ad un semplicissimo riso al vapore, per avere un piatto bilanciato e perchè mi piaceva il contrasto fra le verdure colorate e il bianco del riso 😀

Giuro che durante la cottura non avevo nessun roditore nascosto sotto al cappello 😉

Annunci
 
5 commenti

Pubblicato da su 30 gennaio 2012 in Piatti unici, Ricette Vegane

 

Tag: , ,

5 risposte a “Ratatouille

  1. bunny

    30 gennaio 2012 at 12:26

    Io il dragoncello l’ho trovato al Carrefour, tra le spezie essiccate!! A me piace molto ed è molto particolare. La usano spesso nella cucina francese!

    Io volevo farci la bernese 😉 !

    B.

     
  2. donatella

    30 gennaio 2012 at 12:41

    buona la ratatouille! e brava che apprezzi di più le verdure!!!
    il dragoncello è buono, mi piace tanto, e anche io lo trovo tranuillamente nei supermercati!

     
  3. Barbara

    31 gennaio 2012 at 10:59

    riso al vapore mon amour!!! con una buona ratatouille poi è perfettissimo davvero 🙂
    pure io da piccola odiavo le verdure 😉

     
  4. Cristina

    31 gennaio 2012 at 20:25

    ciao grazie per essere passate da me, avete un bel blog mi piace.

     
  5. brioche82

    1 febbraio 2012 at 10:28

    Eh sì, devo mettermi a cercarlo per bene questo Dragoncello…mi avete incuriosito!
    Io ho una vera fissa per i piccoli elettrodomestici, mi piacerebbe averli tutti, li trovo bellissimi e utili, quindi appena ho incrociato la vaporiera non ho potuto che portarmela a casa e la uso regolarmente, per ora solo per cuocerci il riso, ma presto vorrei provare qualche nuova ricetta.
    Grazie a tutte per i commenti!

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: